HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Giovani > notizia del 2014-03-22 11:34:39
A+ A- Stampa articolo



Croazia, Incontro nazionale della gioventù cattolica in aprile. Attesi 35mila ragazzi



Sono oltre 35mila i ragazzi attesi a Dubrovnik, in Croazia, dove il 26 e 27 aprile prossimi si terrà l’Incontro nazionale della gioventù cattolica. A poco meno di un mese dall’evento, infatti – informa il Comitato organizzatore – le registrazioni dei partecipanti toccano già il picco di 31mila richieste, il che porta il prossimo Incontro in cima alla classifica dei più numerosi da quando ne è stata istituita la tradizione, nel 1996. Il maggior numero di partecipanti arriverà, naturalmente, dall’arcidiocesi di Zagabria, che conta oltre 6mila iscritti, ma le altre diocesi non sono da meno; presente anche Sarajevo come circa 1.500 giovani. “Questo incontro – spiega ancora il Comitato organizzatore – avrà anche un carattere internazionale perché sono attesi 524 giovani provenienti da Australia, Germania, Italia, Ungheria e Macedonia”. Da sottolineare, inoltre, la presenza di un centinaio di ragazzi dall’Eparchia greco-cattolica di Križevci. Tutti i partecipanti saranno ospitati per una notte dalle famiglie di Dubrovnik e dintorni, mentre più di 1.600 volontari saranno disponibile ad aiutare gratuitamente i ragazzi. “Tutto questo – conclude il Comitato organizzatore – testimonia una Chiesa viva, insieme alla comunione ed al risveglio spirituale della Croazia”. Da ricordare che nel 1996, in occasione della prima edizione dell’Incontro, l’allora Pontefice Giovanni Paolo II inviò un messaggio, in cui affermava: “Carissimi giovani cattolici croati (…) il futuro del mondo e della Chiesa vi appartiene. Cristo attende i giovani (…) Accogliendo i suoi comandamenti e seguendo fedelmente Gesù Cristo, sperimenterete la gioia che è propria di chi si lascia afferrare dall’amore divino e ne diviene ardente e generoso testimone”. (I.P.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá