HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

     >notizia del 2014-03-26 09:12:23
A+  A-  Stampa articolo 



Abbado e gli altri



In cosa differisce il Beethoven di Claudio Abbado da quello di Felix Weingartner? Come si è evoluta nel tempo l’interpretazione beethoveniana? Quali sono gli elementi caratteristici delle integrali registrate da Mengelberg, Toscanini, Furtwangler, Klemperer, Walter e dal direttore milanese?
Sono solo alcune delle domande alle quali Luigi Picardi e Luigi Cioffi (in foto) tenteranno di rispondere nel corso del programma ‘L’Arpeggio’ in onda domenica 30 marzo alle ore 14.20 su FM 105.

Prosegue, dunque, l’omaggio ad Abbado a due mesi dalla scomparsa avvenuta lo scorso 20 gennaio, attraverso l’analisi critica degli approdi interpretativi cui il direttore milanese è giunto nel corso della sua parabola artistica.

Sarà l’occasione per ascoltare alcune delle tappe più significative dell’interpretazione beethoveniana dei direttori elencati consegnata al disco e di comprendere l’importanza di Abbado in questo affascinante percorso evolutivo.







Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá