HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Chiesa > notizia del 2014-04-11 14:30:59
A+ A- Stampa articolo



Conclusi i "Dialoghi in cattedrale", spunti dall'"Evangelii Gaudium"



“La politica, tanto denigrata, è una vocazione altissima, è una delle forme più preziose della carità”. E’ stata questa riflessione tratta dall’Esortazione Apostolica Evangelii Gaudium di Papa Francesco, il tema della terza e ultima serata dei “Dialoghi in cattedrale”, promossi dalla diocesi di Roma, che si sono conclusi ieri sera nella Basilica di San Giovanni in Laterano. Protagonisti dell’incontro, l’arcivescovo Giampaolo Crepaldi vescovo di Trieste, e l’economista francese Jean-Paul Fitoussi. Ma cosa vuol dire fare buona politica? L'opinione del prof. Fitoussi al microfono di Marina Tomarro:RealAudioMP3

R. – Una buona politica significa occuparsi soprattutto dei valori fondamentali e dei bisogni della gente. I bisogni primari sono la salute, l’educazione, anche l’ambiente che è sofferente… Dunque, una buona politica è una politica che vigila sul livello di disuguaglianza affinché non accada che la società sia troppo disuguale.

D. – Papa Francesco ci parla spesso di un’economia più umana. Secondo lei, questo invito come è accolto?

R. – Dipende dagli economisti. Per me è sempre stata la via seguita, ma ci sono altri economisti – che diventano una minoranza – che credono che sia sufficiente obbedire alle leggi dell’economia per avere una società buona. E questo non è vero.

D. – Stiamo uscendo da una crisi tremenda. Secondo lei, dove ci sta portando l’economia?

R. – Non si sa dove stiamo andando. Stiamo uscendo da una crisi che io considero più che una crisi economica, una crisi politica. E parlo soprattutto dell’Europa, che conosce povertà, disoccupazione, precarietà non per cause economiche ma per un problema politico, perché l’Europa non crede più veramente alla democrazia.

Come ricorda Papa Francesco nell’Esortazione Evangelii Gaudium, diventa indispensabile che i governanti e il potere finanziario amplino le loro prospettive e facciano in modo che ci sia un lavoro degno, istruzione e assistenza sanitaria per tutti i cittadini. Ascoltiamo il commento dell’arcivescovo Giampaolo Crepaldi, vescovo di Trieste:

R. – La buona politica, dal punto di vista di Papa Francesco, vuol dire tre cose: prima di tutto, una politica deve acquisire questo "di più" che il Papa chiama apertura, chiama disponibilità… Secondo punto, molto chiaro nella Evangelii Gaudium, è che si tratta di una politica che deve lasciarsi istruire dai poveri, cioè diventano loro il paradigma che rende buona la politica. E il terzo aspetto è questa difesa appassionata che il Papa fa della vita nascente, perché lui dice che lì abbiamo il termometro per vedere se una società rispetta l’uomo e i suoi diritti fondamentali.

D. – Lei ha concluso parlando di un Vangelo che bisogna costruirsi giorno per giorno. Che cosa vuol dire?

R. – Bisogna conoscere due rischi: la testimonianza rapsodica, "mordi e fuggi": questa non è evangelica. L’altro è quello di rischiare una specie di schizofrenia spirituale, per cui facciamo le nostre cose dal punto di vista spirituale che dopo sono assolutamente scollegate con la vita che ci ruota attorno. Quotidianità, dal punto di vista della Evangelii Gaudium, vuol dire questo.

E con il terzo incontro si è conclusa questa edizione dei "Dialoghi in cattedrale". Ascoltiamo il vescovo ausiliare Lorenzo Leuzzi, tra gli organizzatori di questo ciclo:

“Credo che la conclusione più importante è la sollecitazione non soltanto a una formazione sempre più qualificata di laici in tutta la Chiesa e nella sua globalità, ma soprattutto riflette sul tema che ormai diventa sempre più emergente anche nell’insegnamento di Papa Francesco: la dimensione teologica e sociale. Siamo in una fase completamente nuova che è la crisi delle ideologie. C’è bisogno di progettualità. Ecco, per fare questo è necessario che la grande preoccupazione evangelizzatrice di Papa Francesco si traduca in una ricerca di come l’esperienza cristiana possa essere punto di riferimento e guida per risolvere i grandi problemi che la società contemporanea ha dentro di sé”.




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá