Logo Radio Vaticana Radio Vaticanawww.radiovaticana.va
One-O-Five live

RSS PODCASTRSS TEXT
Come AscoltareCome Ascoltare
Chi Siamo


Home > notizia del 2014-04-11 11:29:17
A+ A- Drucken Share on Facebook Tweet this Follow us on Twitter



Se la tiroide ha problemi, cambia la grafia del paziente




RealAudioMP3 Sono stati pubblicati sulla rivista scientifica americana "Thyroid", la più autorevole al mondo nel campo della fisiologia e patologia della tiroide, i risultati di uno studio condotto da ricercatori dell'Università Cattolica che proverebbe il legame che esiste fra malattie della tiroide e grafia. La scoperta, infatti, ha portato alla luce che le persone affette, ad esempio, da ipertiroidismo, modificano il loro modo di scrivere, ingrandendo le lettere e allargando lo spazio tra una parola e l'altra. Un'osservazione che ha conseguenze non solo in campo medico, ma anche legale. Per esempio, se una persona affetta da ipertiroidismo producesse un testamento olografo, quest'ultimo potrebbe essere dichiarato 'falso', perché non corrispondente alla grafia del soggetto (E.A.)