HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Cultura e Società > notizia del 2014-05-02 15:29:48
A+ A- Stampa articolo



Australia: i Gesuiti per il Sociale creano un network per aiutare i detenuti



Un network internazionale per rafforzare la collaborazione tra le organizzazioni dei Gesuiti che operano nel mondo carcerario: a lanciarlo, in Australia, è stato il Servizio dei gesuiti per il sociale (Jss). La nuova rete – denominata Ijpn, ovvero International Jesuit Prison Network – si pone tre obiettivi: “Identificare e tracciare la pastorale carceraria dei gesuiti nel mondo, facendo rete tra tutte le persone coinvolte nel settore; creare un forum per condividere informazioni, esperienze ed idee; infine, stabilire una collaborazione sui temi-chiave per risolvere le ingiustizie”. Dell’Ijpn fanno parte anche i Jss di Filippine, Thailandia ed Asia Pacifica. Nato nel 1997, il Jss Australia “lavora per costruire una società giusta in cui tutte le persone possano esprimere pienamente il loro potenziale, collaborando con la comunità nel supportare i più bisognosi e nel cercare di cambiare quelle politiche e quelle idee che perpetuano l’ineguaglianza, il pregiudizio e l’emarginazione”. (I.P.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá