HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Udienze ed Angelus > notizia del 2014-05-11 13:47:34
A+ A- Stampa articolo



Papa Francesco: importunate i vostri sacerdoti e vescovi perché siano buoni pastori



Importunate i vostri pastori perché vi guidino bene, vi diano “il latte della dottrina e della grazia”. E’ l’esortazione rivolta ai fedeli da Papa Francesco, al Regina Caeli in Piazza San Pietro, dopo la Messa per l’ordinazione di 13 sacerdoti. Il Pontefice ha inoltre sottolineato che oggi molti si propongono come “pastori” delle nostre esistenze, ma solo Gesù è il vero Pastore che ci dona la vita in pienezza. Quindi, ha rivolto un saluto particolare alle mamme nel giorno a loro dedicato. Il servizio di Alessandro Gisotti:RealAudioMP3

Tenerezza, amore e dono per avere la vita in abbondanza. E’ questo che troviamo nel rapporto che Gesù, il Buon Pastore di cui parla il Vangelo domenicale, ha con i suoi discepoli. E proprio questo rapporto, sottolinea Papa Francesco, è “il modello delle relazioni tra i cristiani e delle relazioni umane”:

“Molti anche oggi, come ai tempi di Gesù, si propongono come 'pastori' delle nostre esistenze; ma solo il Risorto è il vero Pastore, che ci dà la vita in abbondanza. Invito tutti ad avere fiducia nel Signore che ci guida. Ma non solo ci guida, ci accompagna, cammina con noi. Ascoltiamo con mente e cuore aperti la sua Parola, per alimentare la nostra fede, illuminare la nostra coscienza e seguire gli insegnamenti del Vangelo”.

Il Papa ha chiesto, dunque, ai fedeli di aiutare i vescovi e i sacerdoti “ad essere buoni pastori”. Francesco ha preso spunto da uno scritto di San Cesario d’Arles che paragona il Popolo di Dio ad un vitellino che ha fame e vuole il latte dalla mucca, dalla madre, che però sembra come trattenerlo:

“E cosa fa il vitellino? Bussa col suo naso alla mammella della mucca, perché venga il latte. E’ bella l’immagine! “Così voi – dice questo santo – dovete essere con i pastori: bussare sempre alla loro porta, al loro cuore, perché vi diano il latte della dottrina, il latte della grazia e il latte della guida”. Vi chiedo, per favore, di importunare i pastori, disturbare i pastori, a tutti noi pastori, perché noi diamo a voi il latte della grazia, della dottrina e della guida. Importunare!".

"Ad imitazione di Gesù – ha detto riprendendo la Evangelii Gaudium - ogni Pastore a volte si porrà davanti per indicare la strada e sostenere la speranza del popolo", altre volte "starà semplicemente in mezzo a tutti con la sua vicinanza semplice e misericordiosa, e in alcune circostanze dovrà camminare dietro al popolo, per aiutare coloro che sono rimasti indietro":

“Che tutti i Pastori siano così! Ma voi importunate i pastori, perché ci diano la guida della dottrina e della grazia”.

E nella Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, il Papa ha sottolineato che “la chiamata a seguire Gesù è nello stesso tempo entusiasmante e impegnativa”. Perché si realizzi, ha soggiunto, “è necessario sempre entrare in profonda amicizia con il Signore per poter vivere di Lui e per Lui”:

“Preghiamo per i giovani, forse qui in Piazza c’è qualcuno che sente questa voce del Signore che lo chiama al sacerdozio: preghiamo per lui se è qui, e per tutti i giovani che sono così”:

Al momento dei saluti ai pellegrini, giunti come sempre numerosissimi, il Papa ha rivolto un pensiero speciale ad una iniziativa di nuova evangelizzazione:

Saluto le Comunità Neocatecumenali che in queste domeniche del tempo di Pasqua portano l’annuncio di Gesù risorto in 100 piazze di Roma e in tante città del mondo. Il Signore vi doni la gioia del Vangelo. E andate avanti voi, che siete bravi!”

Quindi ha salutato quanti - bambini e ragazzi - ricevono in questi giorni la Prima Comunione e la Cresima ed ha rivolto una preghiera particolare a tutte le mamme nella Giornata a loro dedicata:

"Vi invito a dedicare un bel ricordo e una preghiera a tutte le mamme. Salutiamo le mamme. Affidandole alla Mamma di Gesù, per le nostre mamme e per tutte le mamme, preghiamo la Madonna. (Recita Ave Maria) Un grande saluto alle mamme: un grande saluto!".




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá